Lazio – Juventus. Alla vigilia di

Presentiamo l’annuncio della partita del 15 ° round del campionato italiano tra Lazio e Juventus.

Un pareggio senza reti, che ha concluso la prima partita del 15 ° round del campionato di Serie A tra Inter e Roma, ha aumentato nettamente lo status e il valore della seconda partita centrale del tour. Se la Juventus sconfigge la Lazio, il campione riacquisterà il primo posto in classifica e, nel caso contrario, il proprietario della Coppa Italia non solo si allontanerà dalla Roma, ma si avvicinerà anche a coloro che sembravano essere in grado di rinunciare al campionato solo tra loro, ma non al terzo.

Un pareggio allo Stadio Olimpico manterrà l’attuale “status quo”, che è anche un bene per continuare l’intrigo nella zona della Champions League e nei suoi dintorni.

Lazio – Juventus

Sabato 7 dicembre, 21:45 Roma, Stadio Olimpico. Arbitro – Michael Fabbri.

Due settimane dopo (22 dicembre), Juventus (campione d’Italia) e Lazio (vincitore della Coppa Italia) giocheranno in Arabia Saudita, il primo trofeo della stagione italiana: la Supercoppa. Tuttavia, non verrebbe mai in mente a nessuno di considerare la riunione del campionato come una prova per la “lotta per il titolo”, perché il suo risultato potrebbe influenzare in futuro non solo la distribuzione dei posti nella zona della Champions League, ma anche il destino del principale trofeo nazionale.

Un caso raro per l’Italia, quando la Lazio supera la Juventus non solo nei gol segnati, ma anche nei gol subiti, e in termini di differenza, è in vantaggio su tutti in campionato. Ciò suggerisce che le “aquile” romane ora sono davvero buone e che il terzo posto che occupano ora è lontano dal limite delle loro possibilità.

Il successo della Lazio si basa non solo su un gioco di squadra equilibrato, ma anche su una forma brillante in cui i leader della squadra sono il capocannoniere della Serie A Ciro Immobile e il miglior assistente di campionato Luis Alberto. Le prime 17 volte hanno segnato il goal degli avversari in 14 partite (7 in più rispetto al concorrente più vicino), e la seconda nello stesso numero di partite ha fatto 9 assist (4 in più degli inseguitori).

Gli “Eagles” affrontano la lotta con fiducia nelle proprie capacità, ma i loro rivali, sebbene non abbiano perso una sola partita in questa stagione, a volte semplicemente estorcere vittorie nel campionato italiano e il loro vantaggio di gioco non riflette sempre la differenza di classe che si sente chi incontra la “vecchia signora” nella serie A.

Entrambe le squadre non saranno in grado di giocare nelle squadre ottimali a causa dell’abbondanza di infortuni, ma le perdite della Lazio non includono i giocatori chiave e la Juventus può ben compensare eventuali perdite dovute alla lunga panchina.

Nonostante le coraggiose dichiarazioni pre-partita dei giocatori della squadra romana, non vale la pena aspettarsi che la Lazio si precipiterà immediatamente a capofitto. Con la Juventus, questa tattica è piena di problemi, ma lo stesso si può dire dalla parte opposta. È possibile che la partita assomigli a una partita a scacchi e la sua efficacia, nonché il risultato complessivo, dipenderanno in gran parte dal numero di errori commessi dagli avversari.

Fatti interessanti

– La Lazio e la Juventus hanno giocato 170 partite tra loro in tutti i tornei: 41 vittorie in “aquile”, 89 “zebre” e 39 pareggi.

– In Serie A allo Stadio Olimpico, le squadre hanno giocato 75 volte: 24 vittorie in casa, 33 – ospiti e 18 pareggi.

– La striscia vincente della Lazio in campionato è di 6 partite.

– La sfortunata serie di Juventus in campionato è di 14 partite.

“Simone Inzaghi non ha mai sconfitto Maurizio Sarri.”

– La scorsa stagione, la partita Lazio – Juventus si è conclusa con il punteggio di 1: 2.

Updated: 07.12.2019 — 11:06

Залишити відповідь

Ваша e-mail адреса не оприлюднюватиметься. Обов’язкові поля позначені *